Seguici su:

10/03/2021
Michelli: irrinunciabile diritto a maternità

COMUNICATO STAMPA

MICHELLI: “IRRINUNCIABILE IL DIRITTO ALLA MATERNITA’”

 

Trieste, 10 mar 2021. “Il diritto di una donna alla maternità è irrinunciabile e non lo si deve mettere in nessun modo in discussione, mai. È un diritto assoluto, che vale sempre e in qualunque contesto, per una donna lavoratrice così come per una donna atleta. Qualsiasi forma di mancanza di tutela della donna e del suo diritto è quindi assolutamente ingiustificabile”.

È il commento del presidente della Fipav Fvg, Alessandro Michelli, a seguito delle recenti notizie, apprese a mezzo stampa, sulla vicenda che ha visto coinvolti la giocatrice di pallavolo Lara Lugli e il Volley Pordenone.

“Auspico in proposito un chiarimento che porti ad una immediata e positiva risoluzione del contenzioso. Parallelamente mi auguro che il tema del 'diritto della donna alla maternità' sia preso in carico sia da parte del legislatore che dell’ordinamento sportivo, affinché quanto accaduto non abbia più a ripetersi”.